Paesaggistica e prati

Un prato è un’area di terra ricoperta di terra coltivata con erbe e altre piante durevoli come il trifoglio che vengono mantenute a breve altezza con un tosaerba e utilizzate per scopi estetici e ricreativi. Caratteristiche comuni di un prato sono che è composto solo da specie erbacee, è soggetto a diserbo e disinfestazione, è soggetto a pratiche volte a mantenerne il colore verde (es. irrigazione), ed è regolarmente falciato per garantire un accettabile lunghezza, anche se queste caratteristiche non sono vincolanti come definizione. I prati vengono utilizzati intorno a case, appartamenti, edifici commerciali e uffici. Molti parchi cittadini hanno anche ampi prati. In contesti ricreativi possono essere utilizzati i nomi specializzati turf, pitch, field o green, a seconda dello sport e del continente.